Arrosto di manzo di Natale

Enzo Sisto 27 dicembre 2020

20201225 210121 ridimensionato

Se hai un bel pezzo di manzo è utile avere un metodo per ottimizzare e standardizzare il risultato.

Ottieni il massimo dal pezzo che hai acquistato o che ti hanno dato in soli 4 passaggi.

Preferirei scegliere un pezzo di lombo (il longissimus dorsi è uno dei dorsi maggiori muscolo) “Taglio d'albergo”, ma va bene anche un bel filetto o scamone. Da 1.5 a 2.0 kg per 5/6 persone.

Scegli una carne di limosino francese. La migliore carne di manzo del Limousin proviene dalle splendide colline e boschi della regione del Limosino in Francia. Non accettare nient'altro. L'originale autentico. Giovenca o giovane toro. Marmorizzato solo un po ', quasi non visibile.

Potresti anche provare una liscia mucca grassa Dutch Premium Select Dubbel-Doel o un Angus Aberdeen (… sì certo: solo lo scozzese è quello vero!).

Meglio se stagionato a secco almeno 4 settimane. Se ciò non è possibile, seguire la procedura di intenerimento enzimatico (da 8.5 a 9 ore) del "passaggio 2".

 

I 1 Passi

20201225 155507 ridimensionato

In primo luogo, il problema. Un bel mix di sale ed erbe aromatiche. Tutte le dimensioni sono espresse in cucchiaini da tè di sostanza macinata:

1 di sale marino integrale

1/8 pepe nero

1/2 origano

1/8 pepe di cayenna

1/2 paprika dolce

1/8 di aglio

20201225 155807 ridimensionato20201225 155915 ridimensionato 1

 

Massaggiare delicatamente il pezzo con strofinare in modo uniforme

20201225 160446 ridimensionato20201225 160624 ridimensionato 1

Annodare con rametti e rosmarino

20201225 160949 ridimensionato 1

e lasciate riposare 2.5 - 3 ore a temperatura ambiente.

20201225 175025 ridimensionato v2

 

 

Perché usiamo origano, paprika dolce e aglio?

Origano (o majorana selvatica) è una pianta della famiglia Lamiaceae. È ricco di sali minerali, flavonoidi, tannini, vitamine A, C, D, E, K, acido folico, acidi grassi e Omega 3.

La paprika dolce. È l'alimento che contiene più carotenoidi in assoluto. Sono potenti antiossidanti ottimi per combattere le malattie cardiovascolari, rafforzare il sistema immunitario e proteggere la pelle dall'esposizione al sole. È ricco di vitamina C, utile per aumentare le difese immunitarie e per combattere lo scorbuto. Nel 1938 il chimico Albert Szent-Györgyi vinse il Premio Nobel proprio per aver scoperto nei peperoni una fonte di acido ascorbico e il suo potere contro la malattia.

Aglio. Ricca di antiossidanti, aglio contiene anche i precursori di allicina, una molecola caratterizzata da antibatterico, antivirale e attività antifungina. Questa molecola aiuta anche a abbassano la pressione sanguigna e per questo è un prezioso alleato della salute cardiovascolare.

 

Fase 2: ammorbidire / intenerire. Se la carne è stagionata a secco, vai al passaggio 3

Ammorbidente enzimatico. Forno ventilato a 35 ° C per 3 ore

poi a 50 ° C per 3 ore e 2.5 ore a riposo in luogo fresco.

20201225 161705 ridimensionato 1

Cosa abbiamo fatto esattamente? Ogni pezzo di carne contiene alcuni enzimi. Per noi i più importanti sono i Cathepsins e i Calpain. Le catepsine funzionano meglio a una temperatura intorno ai 50°C. Calpaines si attivano a temperature non superiori a 40°C. In questo stato, gli enzimi non solo contribuiscono all'aumento della tenerezza della carne, ma soprattutto aggiungono più aromi e sapore alla carne dopo la reazione di Maillard (il processo chimico che avviene durante la grigliatura). Intenerendo la carne a bassa temperatura - la cosiddetta intenerimento enzimatico - arricchisci la carne con componenti aromatiche che troviamo in una bistecca "Dry Aged" ben stagionata! Il passaggio in un forno ventilato a bassa temperatura asciuga la carne all'esterno, contribuendo alla perfetta reazione di Maillard.

 

Passaggio 3: arrostire in forno e reazione di Maillard

20201225 194735 ridimensionato 1

Oggi non è possibile procedere con un bel risultato senza un buon termometro. Devi conoscere la temperatura al centro della carne. La tostatura è un processo delicato descritto dalla reazione di Maillard. Inoltre, e soprattutto, la reazione, mentre inizia a basse temperature di 80 ° C, avviene molto più velocemente per temperature superiori a 140 ° C. Fare attenzione a non superare i 180 ° C per evitare di bruciare gli alimenti, in quanto superando i 200 ° C circa, benzopireni iniziano a formarsi composti di colorazione scura (tendente al nero) e di sapore amaro, considerati cancerogeni oltre che nitrosammine. L'aggiunta di vitamina C, E e antiossidanti in generale aiuta a prevenire la formazione di nitrosammine. 

20201225 210121 ridimensionato

Temperature da impostare in forno ventilato: aria 175 ° C e al cuore 47 ° C. 

Appena raggiungete i 47 gradi togliete il Roast Beef e lasciate riposare circa 15 minuti coperto con un foglio di alluminio e un panno.

20201225 200908 ridimensionato

Dopo questo periodo la temperatura al cuore dovrebbe essere di circa 52 ° C.

20201225 210100 ridimensionato 1

Passaggio 4: taglia, impila e divertiti!

20201225 202416 ridimensionato 1

 

Potrebbe essere un po 'troppo tardi per Natale, ma giusto in tempo per entrare nel 2021 nel modo giusto.

 

Aggiornamento del 31 dicembre 2020:

un mio buon amico, Vincent Castin, mi chiede di resettare la temperatura secondo lo stile francese "viande saignante".

Facile: temperatura interna 42 gradi Celsius, temperatura aria forno 180 gradi Celsius. Suggerimento: mescolare anche 1/8 cucchiaino da tè di fruttosio nello "RUB" per aumentare la reazione di Maillard e avere una grande corteccia.

Godere. Enzo Sisto

 

Blog Gerelateerde

Boeuf Limousin Blaison Prestige

Blaison Prestige Cote de Boeuf

Enzo Sisto 8 gennaio 2017

È un buon inizio dell'anno. Basta assaggiare a Limoges un prestigio Blaison Côte de Bœuf Limousin.

SIAL Fabien Blaudet

Il primo T-bone al SIAL di ottobre 20th

Enzo Sisto 20 ottobre 2016

Fabien Blaudet con orgoglio usa il coltello per tagliare alcune fette della prima bistecca con l'osso al SIAL di Parigi.

Nbbqw ha dato il via al 2020

Inizia le settimane nazionali del BBQ della Fondazione olandese

Enzo Sisto 1 febbraio 2020

Lo faremo di nuovo! La Fondazione olandese per le National BBQ Weeks organizza una grande festa per aprire le stagioni 2020 in modo appropriato e scintillante.